Lotta al Covid, ministro Speranza: “dal primo dicembre terza dose per 40-60enni”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Durante il question time che si è tenuto oggi presso la Camera dei Deputati, il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha annunciato che dal prossimo 1° dicembre sarà possibile dare il via alla terza dose di vaccino anti Covid anche per le persone di età compresa tra i 40 e i 60 anni.

“Con il confronto svolto” ha spiegato Speranza “annuncio che facciamo un ulteriore passo avanti: dal 1° dicembre saranno chiamati a dose di richiamo anche chi ha tra 40 a 60 anni. La terza dose è assolutamente strategica per la campagna vaccinale: siamo all’83,7% di persone che hanno completato il ciclo vaccinale. Il richiamo ad oggi è stato offerto 2,4 milioni. Abbiamo iniziato da immunocompromessi, fragili, sanitari, over 60 e chi ha avuto J&J che possono avere booster dopo sei mesi“.