Aria di primavera, l’orsa Peppina e i suoi tre cuccioli si svegliano dal letargo


Abruzzo – L’orsa Peppina e i suoi tre cuccioli si sono svegliati dal letargo invernale e passeggiano nella Riserva del Monte Genzana probabilmente alla ricerca di cibo.

Il clima si è ormai scaldato e il progressivo scioglimento delle nevi sulle montagne certifica l’ormai imminente passaggio dall’inverno alla primavera.

Anche gli orsi stanno iniziando a svegliarsi dal letargo e lentamente stanno ripopolando i folti boschi dell’Appennino centrale.

La presenza dei cuccioli è una notizia davvero molto importante, soprattutto in virtù dell’elevato tasso di mortalità infantile di questa sottospecie, unica al mondo.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Il giovane sacerdote Don Luca celebra la sua prima messa a S.Donato, suo paese d’origine: commozione ed affetto da parte di tutta la comunità

Una giornata colma di emozioni quella vissuta dalla comunità di San Donato, piccola frazione di Tagliacozzo, che ha accolto Luca Santacroce, a maggio divenuto parroco, con calore ed affetto, nella ...


”Non darmi da mangiare, mi ridurrai così”, l’appello del Parco Nazionale d’Abruzzo a non nutrire le volpi

Il Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise spiega come mai tante volpi vengono schiacciate a bordo strada: ”Abituate a ricevere cibo dai passanti e attendono ...

Video dell’orsa Amarena che dalla montagna scende in paese

Tutti abbiamo imparato a conoscere l’orsa Amarena. Nel video di Marco Borgiani, Amarena, l’orsa più famosa d’Abruzzo scende dalla montagna alla ricerca di cibo fino ...

Le miniere dismesse della Marsica, preziosa risorsa per l’incentivazione turistica

Da alcuni anni cresce l’interesse per le miniere dismesse in Abruzzo. La recente Legge Regionale 13 aprile 2022, N.7 (Disposizioni per l’utilizzo e la valorizzazione ...

Chiusura temporanea sentieri G7 e G9 area Anfiteatro delle Murelle nel Parco Nazionale della Maiella

Dalle risultanze dei monitoraggi del trend e della struttura di popolazione e delle attività di sorveglianza sanitaria condotte nel corso del 2021 e 2022 sul ...