Lite tra colleghi: giovane ferito con 7 coltellate alla schiena



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Capistrello – Un giovane di Capistrello è stato accoltellato, durante una lite sull’autostrada A12, da un suo collega. Il 34enne è stato raggiunto da sette coltellate alla schiena ed è stata trasportato in ospedale mentre il responsabile, un 59enne di origini calabresi, è stato denunciato.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, il 59enne era insieme al figlio e al giovane, tutti appartenenti ad una ditta che opera lungo la tratta autostradale A12. Mentre i tre erano a bordo del furgone di servizio, il figlio del 59enne e il giovane di Capistrello hanno iniziato a litigare.

Dopo aver accostato il mezzo lungo la corsia d’emergenza, l’uomo di origine calabrese è intervenuto in aiuto del figlio accoltellando il collega per ben sette volte, alla schiena ed al fianco sinistro.

La vittima è stata accompagnata presso il Pronto Soccorso dell’ospedale San Paolo di Civitavecchia. Il suo aggressore è stato denunciato in stato di libertà per lesioni aggravate e porto d’arma bianca.