lunedì, 8 , Marzo
L’Istituto “Collodi Marini” di Avezzano è la scuola capofila della Rete di Biblioteche Scolastiche Abruzzo Interno

Prima pagina

L’Istituto “Collodi Marini” di Avezzano è la scuola capofila della Rete di Biblioteche Scolastiche Abruzzo Interno

Avezzano – L’Istituto Comprensivo “Collodi – Marini” di Avezzano è la scuola capofila della Rete B.A.I. Biblioteche Scolastiche Abruzzo Interno.

L’Istituto scolastico avezzanese ha partecipato nel 2019 al bando “Poli di biblioteche scolastiche”, ideato per promuovere il libro e la lettura nelle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, conquistando il primo posto.

La scuola “Collodi – Marini” è l’unica scuola, in tutta la Regione Abruzzo, ad aver ottenuto il finanziamento che verrà utilizzato per arricchire il patrimonio librario e potenziare le dotazioni infrastrutturali delle biblioteche scolastiche.

Uno straordinario risultato ottenuto grazie al costante impegno della scuola, guidata dal Dirigente Piergiorgio Basile, ed in particolare della Referente del progetto la Prof.ssa Simona De Stefano verso le iniziative di promozione della lettura.

Le altre scuole abruzzesi coinvolte nel progetto e di cui l’Istituto Comprensivo di Avezzano è capofila sono l’I.C. Tommaso da Celano di Celano, l’I.C. di Balsorano, l’I.C. Gianni Rodari dell’Aquila e l’I.C. Dante Alighieri dell’Aquila.

L’intento comune delle scuole partecipanti al progetto è quello di promuovere l’educazione alla lettura in tutte le sue sfaccettature, favorendo la cooperazione tra gli istituti scolastici,  e di arricchire il patrimonio librario delle biblioteche digitali, a cui possono accedere tutti gli studenti e le loro famiglie, e il materiale cartaceo già esistente in numero cospicuo.

Ultim'ora