val-fondillo-1
   La Necropoli di Val Fondillo
La presenza dell’uomo nel nostro territorio è documentata sin dal Paleolitico tra 300.000 e 120.000 anni fa, quando quest’area era occupata da gruppi di cacciatori in cerca di cibo, quindi alla ricerca...
Le rovine della sede della Banca Marsicana di Pescina distrutta dal terremoto del 1915
Le rovine della sede della Banca Marsicana di Pescina distrutta dal terremoto del 1915
Pescina – Tra le fotografie che ci permettono di conservare la memoria di quanto avvenne nella Marsica a seguito della violenta scossa di terremoto del 13 Gennaio 1915 c’è anche quella che...
Preziose maioliche della chiesa della Madonna delle Grazie di Collarmele portate a Genova: "Analizzate per capire fabbricazione e datazione"
Preziose maioliche della chiesa della Madonna delle Grazie di Collarmele portate a Genova: "Analizzate per capire fabbricazione e datazione"
Collarmele – Con l’arrivo del parere favorevole della Sovrintendenza, possiamo ufficializzare la partenza, a stretto giro, di alcuni frammenti delle maioliche della Chiesa di Madonna delle...
Castello baronale dei Colonna
Il sistema fiscale delle imposte nella Marsica vicereale dopo la peste del 1656
Lo studioso Ugo Speranza pubblicò alcuni rogiti del notaio Domenico Bucci (1658)  nei quali possiamo riscontrare la numerazione dei «fuochi» delle università di Avezzano, Collelongo, Trasacco, Luco...
Recensione del saggio "Ispettori ai monumenti e scavi nella Marsica" di Cesare Castellani nel Bullettino della Deputazione abruzzese di Storia Patria
Recensione del saggio "Ispettori ai monumenti e scavi nella Marsica" di Cesare Castellani nel Bullettino della Deputazione abruzzese di Storia Patria
Marsica – Sullo storico Bullettino della Deputazione abruzzese di Storia Patria, Annate CXII-CXIII (2021-2022), pubblicato a L’Aquila, alle pagine 269 e 270 il prof. Alessio Rotellini descrive...
fulv
Aspetti della giurisdizione delegata nella Marsica durante il viceregno spagnolo e austriaco
Non è facile svolgere un’analisi sistematica e comparata che possa aiutarci ad arricchire e precisare il giudizio, a volte ancora troppo generico, sul dominio dei Colonna nel territorio marsicano durante...
Grotta di Sant'Agata
La grotta di Sant'Agata
Una grossa cavità naturale posta sul versante acclive della Serra di Celano grotta di Sant’Agata Sopra la parte sommitale della rocca della Turris Caelani, sotto una grande sporgenza rocciosa...
bcvff
Luigi Colantoni (1843-1925), canonico, vicario capitolare e ispettore ai monumenti
Questo articolo su Luigi Colantoni segue quello interessante dell’amico Fiorenzo Amiconi apparso su Terre Marsicane lo scorso 24 dicembre 2019 e vuole essere una integrazione ed un completamento di quanto...
Cerca
Close this search box.

L’emergenza coronavirus nell’ospedale di Avezzano tra diffide, esposti e risposte | Richiesta dai sindacati la visita ispettiva

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Beatrice Stornelli
Beatrice Stornelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Cristina Fiocchetta
Cristina Fiocchetta
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Carmine Chiuchiarelli
Carmine Chiuchiarelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Cipriani (Memmo)
Domenico Cipriani (Memmo)
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elia Gigli
Elia Gigli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio
foto dal web

Avezzano – Non accennano a diminuire le segnalazioni circa la carenza di dispositivi di protezione individuale per il personale sanitario nella Marsica. Alle diffide e agli esposti dei sindacati si fondono le richieste di aiuto e le lamentele da parte degli operatori sanitari. Cgil e Fp-Cgil L’Aquila, come già avvenuto il 18 marzo per la carenza di idonei DPI, hanno inoltrato, il 23 marzo, un ulteriore esposto affinché venissero verificate le motivazioni della mancata esecuzione dei tamponi al personale sanitario in servizio presso le strutture pubbliche.

Contestualmente, nell’esposto, le organizzazioni sindacali facevano richiesta di verifica sulle procedure attuate dalla ASL 1 nella gestione dei pazienti affetti da COVID-19. ”Nonostante le numerose richieste di intervento, le diffide e gli esposti – scrivono – nulla è pervenuto al riguardo da parte dell’Azienda Sanitaria Locale motivo per cui chiediamo una ispezione urgente, ognuno per quanto di propria competenza, da tenersi presso la struttura Sanitaria ASL 1 Avezzano- Sulmona- L’Aquila, finalizzata alla verifica ed alla risoluzione delle problematiche esposte”.

Anche il Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche, segnala da sempre i rischi in cui incorrono gli infermieri e sottolinea la necessità di “scrivere un nuovo protocollo aumentando i livelli di protezione e adoperarsi seriamente per avere i DPI in quantità adeguate”.

Quanto denunciano i sindacati trova ulteriore conferma, qualora ce ne fosse bisogno, nelle segnalazioni arrivate alla nostra redazione dal nosocomio avezzanese dove gli operatori sanitari lamentano l’uso delle mascherine per più giorni, lavate e lasciate asciugare per poi riutilizzarle. Il personale sanitario evidenzia anche la carenza di posti in rianimazione e la mancata organizzazione per il trasporto dei pazienti risultati positivi, sollecitando, altresì, la consegna del materiale arrivato con le donazioni quali tute, calzari e guanti.

La Regione Abruzzo intanto fa sapere che, attraverso il Servizio di Emergenza della Protezione Civile, ha stipulato un contratto per la consegna di un milione di mascherine di tipologia FFP2 e FFP3 proprio al fine di garantire la sicurezza degli operatori sanitari e di tutti quegli altri operatori che, in questo periodo di emergenza, sono a rischio professionale. Sempre su incarico del servizio di emergenza della protezione civile, inoltre, la centrale di committenza dell’Aric è riuscita ad ottenere una imponente fornitura di DPI in materiali omologati, nonostante le difficoltà di reperimento e l’aumento dei prezzi per le contingenze emergenziali.

Per quanto concerne la richiesta di sottoposizione al test per Covid-19, invece, la Regione sottolinea di non avere competenza decisionale in merito dovendo necessariamente attenersi ai criteri individuati nel documento redatto dal gruppo di lavoro permanente del Consiglio Superiore di Sanità nonché alla circolare del 20 marzo del Ministero della Salute. (E.G.)

PROMO BOX

FB_IMG_1713639805184
FB_IMG_1713638172245
FB_IMG_1713637386912
Screenshot_2024-04-20-18-58-39-757_com.facebook
La giovane calciatrice Gaia Terra di Lecce nei Marsi sostiene un provino per il Sassuolo Under 15 femminile
Assessore regionale allo sport Mario Quaglieri
WhatsApp Image 2024-04-20 at 17.09
Confindustria L'Aquila Abruzzo Interno e Università insieme per la tutela della salute dei lavoratori
Trasformazione delle carcasse in risorsa alimentare per i grifoni: gli allevatori partecipano con interesse alla tavola rotonda di Massa d'Albe
DELEGAZIONE CINESE COMUNE AVEZZANO 19 APR. 2024 (1)
Il gol di Ortolini contro la Vigor D
vitt
multato
WhatsApp Image 2024-04-19 at 17.16
FRANCOBOLLO VESPA CLUB
Mirko Chiaversoli
Sorella madre terra
Di nuovo una discarica a cielo aperto nei Piani Palentini
"Gli orsi e la natura hanno bisogno di qualcuno che parli per loro": le buone pratiche per gli studenti secondo il PNALM
438680100_7138315859571333_439807985544414047_n
cunicoli di claudio
Screenshot_20240419_233233_Mediaset-Infinity
Torna dopo 13 giorni il treno Tua Pescara-Roma
|

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Beatrice Stornelli
Beatrice Stornelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Cristina Fiocchetta
Cristina Fiocchetta
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Carmine Chiuchiarelli
Carmine Chiuchiarelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Cipriani (Memmo)
Domenico Cipriani (Memmo)
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elia Gigli
Elia Gigli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina