13 Gennaio 1920: il deputato Erminio Sipari celebra la Marsica a 5 anni dal terribile terremoto del 1915
13 Gennaio 1920: il deputato Erminio Sipari celebra la Marsica a 5 anni dal terribile terremoto del 1915
Marsica – Erminio Sipari (Alvito 1869 – Roma 1968) è spesso ricordato per essere stato il fautore e primo presidente del Parco nazionale d’Abruzzo, uno dei pionieri della conservazione...
Castello baronale dei Colonna (Avezzano)
L’arrivo dei  Colonna nella Marsica: amministratori del feudo in fermento nel 1653
Dopo la morte di Marcantonio (24 gennaio 1659), gli successe nei possedimenti marsicani Lorenzo Onofrio Colonna che, alla metà degli anni ottanta del XVII secolo, incappò nella celebre guerra di successione...
Aquiloniam, Cominium, Velia, Palumbinum ed Herculaneum: dove si trovavano le località citate da Tito Livio?
Aquiloniam, Cominium, Velia, Palumbinum ed Herculaneum: dove si trovavano le località citate da Tito Livio?
È vero: Aquiloniam, Cominium, Velia, Palumbinum ed Herculaneum non sono località dell’Abruzzo. Però va anche detto che fino al 1963 l’Abruzzo e il Molise erano una sola Regione, ed ecco spiegato il mio...
pieralice
Giacinto De Vecchi Pieralice, un erudito tra il carseolano e Roma
Giacinto De Vecchi Pieralice (1842-1906) fu un intellettuale con vasti interessi culturali nel campo umanistico e storico. Nacque a Castel Madama (RM) il 16 dicembre 1842 da Michele Pieralice ed Eufrasia...
Due donne di Civita d'Antino ritratte nei pressi di Palazzo Ferrante dal famoso artista danese Kristian Zahrtmann nel 1904
Due donne di Civita d'Antino ritratte nei pressi di Palazzo Ferrante dal famoso artista danese Kristian Zahrtmann nel 1904
Civita d’Antino – Il titolo originale dell’opera di Kristian Zahrtmann di cui parliamo è “Udenfor Seminariemuren i Civita d’Antino” che, tradotto in italiano, diventa...
Come vestivano i banditi Scarpaleggia e Simboli
Il banditismo nella Marsica nei secoli XVI-XVIII: complicità, aberrazioni e compromessi
Lo storico Julian Paz y Espeso, nella sezione manoscritti della Biblioteca Nazionale di Spagna (Archivio Simancas) ha sostenuto che nella prima metà del Seicento, prevalse nel viceregno napoletano il giudizio...
La necropoli di Val Fondillo
La necropoli di Val Fondillo
Opi – La presenza dell’uomo nel nostro territorio è documentata sin dal Paleolitico, tra 300.000 e 120.000 anni fa, quando quest’area era occupata da gruppi di cacciatori in cerca di cibo, quindi...
Inaugurazione della ferrovia Roma-Sulmona il 18 Luglio 1888: per la prima volta il treno attraversò la Marsica
Inaugurazione della ferrovia Roma-Sulmona il 18 Luglio 1888: per la prima volta il treno attraversò la Marsica
Marsica – L’inaugurazione della ferrovia Roma-Sulmona nel 1888 fu un evento di grande importanza per l’Italia perché segno un passo fondamentale nello sviluppo delle infrastrutture di trasporto del...
Cerca
Close this search box.
Home » Celano » Lega Abruzzo presentati i candidati a Celano D’Eramo: “priorità sicurezza e turismo. Tagliare reddito di cittadinanza e coprire aumento pensioni e aiuti alla disabilità”

Lega Abruzzo presentati i candidati a Celano D’Eramo: “priorità sicurezza e turismo. Tagliare reddito di cittadinanza e coprire aumento pensioni e aiuti alla disabilità”

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Vittoria Cornacchia
Vittoria Cornacchia
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Anna D'Amico
Anna D'Amico
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Luigi Iacoboni
Luigi Iacoboni
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Livia Di Pasquale
Livia Di Pasquale
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Angelo Pietrangeli
Angelo Pietrangeli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Pietro Mazzulli
Pietro Mazzulli
Vedi necrologio

Celano – “Sicurezza e turismo come priorità per la città di Celano. Ma anche taglio del reddito di cittadinanza a chi se ne sta sul divano quando ci sono anziani con pensioni minime non arrivano a fine mese e famiglie che devono fare i conti con disabilità gravi”.

Essenziali ma centrali e fondamentali i temi discussi ieri sera a Celano, dal coordinatore regionale  della Lega, Luigi D’Eramo, deputato uscente e candidato al collegio Plurinominale della Camera, alle prossime elezioni del 25 settembre.

Accolto dalla neo coordinatrice della provincia dell’Aquila, la professoressa Eliana Morgante, il segretario del Carroccio ha presentato i candidati alle Politiche, calando nella realtà territoriale della Marsica e della provincia dell’Aquila tutta, i maggiori temi del programma del partito di Matteo Salvini.

RAPPRESENTANA TERRITORIALE

Tema centrale di questa campagna elettorale, perché queste sono le prime elezioni in cui si affronterà il taglio dei parlamentari. Soprattutto nelle regioni più piccole il numero dei deputati e dei senatori che rappresenteranno i propri territori all’interno della regione saranno di meno. Nei prossimi anni saremo chiamati a gestire miliardi di euro che arriveranno dall’Europa con il Pnrr. Allo stesso modo la progettazione che arriva dal territorio avrà bisogno di copertura. Dovremo capire quali infrastrutture, quale sviluppo economico, quale politica occupazionale sarà decisa a Roma. Se noi non abbiamo un uomo, una donna, che siederà nelle commissioni, nelle aule parlamentari, pronti a battere i pugni per difendere le istanze, le sollecitazioni e le richieste che partono dalle nostre province, non pensate che ci saranno deputati e senatori di altre regioni pronti ad aiutare i nostri territori. La Lega è l’unico partito che ha dato la possibilità alla provincia dell’Aquila di eleggere un parlamentare nato e cresciuto in questo terra, il sottoscritto.  Ed è questo che oggi va fatto capire anche a chi non ha finora votato la Lega.

COSTO BOLLETTE: NECESSITA’ DI COMINCIARE A PROGETTARE PER PRODUZIONE ENERGIA TERZA GENERAZIONE

Contro una Sinistra finta ambientalista, la Lega ha preso una netta decisione: è necessario iniziare a progettare un nucleare di terza generazione che faccia in modo che l’Italia sia autonoma in tema di energia, altrimenti ogni volta che un Paese ci chiuderà i rubinetti ci ritroveremo con aumenti dei costi che mettono in ginocchio aziende e famiglie. 

AREE INTERNE E COSTA

Con la pandemia abbiamo dovuto distogliere importanti risorse per coprire l’emergenza e anche l’Abruzzo ne ha risentito. Ora la prima cosa da fare è eliminare questa insopportabile doppia velocità con cui si muovono la costa e le aree interne, dal punto di vista occupazionale, turistico e economico.

SICUREZZA 

Amo questa città ma le cose dobbiamo dircele in faccia. E Celano è in mano a un delinquenza che viene da un’immigrazione ancora incontrollata, con un’emergenza legata alla droga e allo spaccio, che coinvolge anche giovanissimi. Questo è un territorio che non riesce più ad essere gestito dalle forze dell’ordine perché non ci sono abbastanza risorse e uomini. Ed è per questo che la Lega prende l’impegno per incrementare i numeri legati alla sicurezza.

TURISMO

Antonio Morgante, candidato al senato  che ha introdotto l’evento di oggi, come direttore dell’agenzia regionale delle attività produttive ha organizzato una delle più grandi manifestazioni a cui ha partecipato la nostra regione, l’Expò a Dubai. E può essere testimone del fatto che il turismo costiero è super sviluppato ma per le aree interne dobbiamo fare di più: come potenziamento dei servizi e dei trasporti per farsì che si arrivi velocemente alle nostre zone più belle. Sarà il turismo il volano dei prossimi anni di tutta la nostra regione.

DISABILITA’, DISAGIO SOCIALE E ANZIANI. COPRIRE AUMENTO PENSIONI CON TAGLIO REDDITO DI CITTADINANZA

In Italia ci sono tantissime famiglie che vivono situazioni di disagio, che vivono con un disabile più o meno grave e ci sono tantissimi anziani che arrancano con pensioni minime. Quando noi chiediamo alla sinistra di aumentare le pensioni ci chiedono dove troviamo i soldi per le coperture. È una vergogna che in Italia si continui a dare il reddito di cittadinanza a persone che se ne stanno sul divano quando si cercano camerieri, operai e dipendenti. Lasciamo lo so a chi è inabile al lavoro. Chi può deve tornare a lavorare, non rimanere a godere di benefici a discapito di chi ha problemi gravi.

“Ogni voto è un voto prezioso. Il nostro è il partito che ascolta la gente e continueremo a lavorare tra la gente come persone leali e coerenti, accogliendo le critiche costruttive. La nostra priorità è l’interesse della comunità ed è questo il valore fondante della politica”, ha detto Eliana Morgante, anche presidente dell’Adsu della provincia dell’Aquila, oltre che consigliere comunale d’opposizione al Comune di Celano.

All’evento ha partecipato anche il deputato alla Camera Antonio Zennaro, di nuovo candidato che ha ricordato quando da bambino arrivava nel Fucino dal Veneto, la regione in cui è nato per poi trasferirsi in Abruzzo, ponendo l’accento della peculiarità di un settore fondamentale del territorio. Zennaro ha sottolineato come dopo tanti anni finalmente si torna a votare e si riuscirà così ad avere un governo che non sarà più di tecnici ma che sarà espressione finalmente della popolazione.

A chiudere l’evento è intervenuto il vice presidente della Regione Abruzzo, Emanuele Imprudente. “Stiamo battendo a tappeto il territorio per spiegare le nostre ragioni, c’è entusiasmo e fiducia. La Lega sarà determinante per la vittoria del Centrodestra che dal 26 settembre guiderà il Paese”.

PROMO BOX

FB_IMG_1716223877738
pietrucci-pierpaolo
WhatsApp Image 2024-05-20 at 12.48
60 mila prodotti contraffatti finiti sotto sequestro grazie alle indagini eseguite dalle Fiamme Gialle
Pescasseroli si prepara alla magnifica infiorata del Corpus Domini, i lavori prenderanno il via il 1° Giugno
Cammino dell'Accoglienza, 3 giorni di trekking dalla Valle Roveto ad Avezzano attraverso la montagna di Luco e la cresta del Salviano
L'antica Torre medievale di Collarmele è interessata da lavori di manutenzione straordinaria
Avezzano si prepara a commemorare le circa 100 vittime civili del bombardamento del 1944
Comune di Capistrello
Lavoro agricolo di qualità e lotta al caporalato: istituzione della Sezione Territoriale della rete nella provincia dell'Aquila
Alone luminoso intorno al sole: il particolare fenomeno ottico in una foto di Arturo Di Felice
Diversi atti vandalici registrati a San Benedetto dei Marsi, sindaco Cerasani: "Abbiamo raggiunto il limite, faremo denuncia"
IMG-20240520-WA0003
Il 20 Maggio è la Giornata Mondiale delle Api, fondamentali rigeneratrici di biodiversità
FIAB L’Aquila "Più Bici in Città" propone la Pedalata per Alfonsina Strada, in memoria dell'impresa al Giro d'Italia 1924
Il trasaccano Biagio Venditti protagonista, insieme a Diego Abatantuono, del film "L'ultima settimana di settembre"
Cammino dei Briganti
FB_IMG_1716189675115
Nuova opera street art a Pescocanale, il Comitato Feste 2023 regala un murale dedicato ai migranti
WhatsApp Image 2024-05-20 at 08.28
688A1481-1536x1024
Sandro Di Addezio, presidente UNPLI Abruzzo
valle
WhatsApp Image 2024-05-19 at 19.18

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Vittoria Cornacchia
Vittoria Cornacchia
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Anna D'Amico
Anna D'Amico
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Luigi Iacoboni
Luigi Iacoboni
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Livia Di Pasquale
Livia Di Pasquale
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Angelo Pietrangeli
Angelo Pietrangeli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Pietro Mazzulli
Pietro Mazzulli
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina