domenica, 11 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Le contadine del Fucino in una straordinaria testimonianza video del 1984

Luco dei Marsi – Un filmato girato nel 1984 nel cuore della Piana del Fucino, tra i campi che, al tempo, erano lavorati spesso da mani femminili, quelle di donne contadine che, nella vita, non hanno mai ceduto e hanno vissuto difficoltà e fatiche accanto ai loro uomini. Una testimonianza storica che commuove e allo stesso tempo insegna.

La donna che viene intervistata da un giovanissimo Pierluigi Salucci per ATV7 si chiama Vincenzina. Fazzoletto sul capo e mani salde e ruvide, come quelle delle sue compagne, Vincenzina ricorda come si lavorava prima: senza orario e per pochi soldi. “Quei tempi non si rimpiangono” racconta “Oggi si lavora meglio, i terreni vengono preparati e la paga è migliore“.

E continua, “ho 65 anni, un marito morto in guerra… ho cresciuto due figli e seguito a lavorare la terra perché la pensione che mi danno non mi basta, continuerò a lavorare fino a quando ce la faccio“. E poi, insieme alle sue amiche contadine, Vincenzina intona un canto che ricorda le proteste che i contadini del Fucino portarono avanti per diverso tempo nei confronti del Principe Torlonia: “All’alba se ne vanno gli operai a Fucino alle strade a lavorare e se il padrone non ci vuol pagare saremo noi padroni di quelle strade“.

VIDEO

Le contadine del Fucino in una straordinaria testimonianza video del 1984

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO