Le associazioni Fivaconfcommercio, Cidec, Confesercenti ringraziano il comune di Avezzano per la riapertura dei mercati cittadini

Avezzano – Con l’uscita dell‘Abruzzo dalla zona rossa sarà possibile la riapertura dei mercati cittadini di Avezzano, a partire da sabato 19 dicembre, dopo ben 5 giornate di chiusura.
Pertanto le associazioni di categoria Fivaconfcommercio, Cidec, Confesercenti attraverso un comunicato stampa ringraziano il comune di Avezzano e gli uffici di competenza.
Si legge nel comunicato: “Dopo una lunga trattativa sindacale si è giunti ad un accordo per lo svolgimento del mercato di domani con le seguenti prescrizioni: tutti gli operatori commerciali dovranno sottoporsi alla misurazione della temperatura corporea effettuata dalle associazioni preposte, e qualora superasse il valore di 37.5 gradi non potranno svolgere il mercato.
Inoltre dovranno compilare un’autocertificazione in cui si dichiara di non essere affetti da Covid-19 e di non essere stati a contatto con persone affette attualmente dal virus suddetto.
I banchi di vendita dovranno tutti avere il gel disinfettante a disposizione della clientela, essere delimitati da catenelle o nastro adesivo a terra e soprattutto non bisogna creare assembramenti davanti ai stessi.
Tutti gli espositori e i fruitori del mercato dovranno utilizzare la mascherina, che dovrà essere indossata correttamente coprendo sia naso che bocca.
Invitiamo sia gli espositori che i nostri potenziali clienti al massimo rispetto delle regole vigenti affinchè il mercato si possa svolgere tutte le volte che i vari dpcm lo permetteranno”.