L’Associazione Veronica Gaia di Orio, dona al Banco di solidarietà viveri per le famiglie in difficoltà di Avezzano



Avezzano – L’Associazione Veronica Gaia di Orio, cercando di fare di tutto per essere vicina alle famiglie incontrate nel “Centro di Ascolto giovani” di Avezzano, avendo toccato con mano le gravi conseguenze economiche che questa epidemia e questo lockdown hanno creato nel nostro territorio, ha deciso di far parte della rete solidale creata dal Comune di Avezzano e, dopo una riunione tenutasi presso il palazzo centrale del Comune giovedì 10 dicembre, ha deciso di donare al  Banco di solidarietà che opera nello stesso comune, viveri di ogni specie che possano fornire alle famiglie in difficoltà una mano in questo tempo di vera crisi relazionale ed economica.

L’associazione si rende disponibile con i propri volontari ad essere di supporto in tutte quelle situazioni relative non solo al disagio giovanile, ma anche e soprattutto ad ascoltare e supportare le tante difficoltà psicologiche generate, in questa fase, dal Covid-19.

Nello spirito della rete solidale, pensando anche ai tanti bambini che, nel giorno di Natale non avrebbero potuto vivere la gioia di un piccolo dono sotto l’albero, grazie all’Associazione giovanile “Mapuche” di Cese di Avezzano, nella persona del Presidente Roberto Cipollone, abbiamo potuto donare ai più piccoli, tanti giocattoli. 

Auguriamo a tutti un tempo migliore, nella speranza che in questo Natale così particolare, questo dono possa essere per voi un sostegno importante.