Avezzano, l’assessore Di Stefano si dimette “Questa mattina ho protocollato la mia lettera di dimissioni”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Con una lettera inviata al sindaco di Avezzano Gabriele De Angelis l’assessore alla cultura Pierluigi Di Stefano ha rassegnato le dimissioni dall’incarico.

Questa mattina ho protocollato la mia lettera di dimissioni dalla carica di Assessore della Città di Avezzano.
Una scelta molto difficile e sofferta ma inevitabile e direi quasi obbligata, in questo particolare momento della vita amministrativa della nostra Città.
Le dimissioni sono sempre complicate da motivare e soprattutto difficili da raccontare, specie a chi ha creduto in te e nel tuo progetto politico in sede di campagna elettorale; è difficile tanto quanto lo è maturare la consapevolezza di non poter più proseguire l’azione di attuazione del programma di mandato e degli obiettivi prefissati.
Ringrazio il Sindaco e il gruppo consiliare Responsabilità Civica per la fiducia accordatami.
Ringrazio inoltre i colleghi assessori, i consiglieri di maggioranza e di opposizione, tutto il personale dello staff, l’ufficio Cultura e tutti i dipendenti dell’Ente per la disponibilità e per il sostegno tecnico nel lavoro.
In ultimo ringrazio la città per avermi supportato in ogni occasione e forse anche un po’ sopportato.
Fare l’Assessore nella mia città, anche se per soli 10 mesi, è stato un grosso onore, un’esperienza unica che porterò sempre con me.
Forza Avezzano.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di