L’Amministrazione comunale di Lecce nei Marsi consegna 2000 mascherine a tutti i cittadini

Lecce Nei Marsi  – 2000 sono le mascherine che l’Amministrazione comunale di Lecce nei Marsi oggi inizia a consegnare porta a porta ad ogni nucleo famigliare (una a persona). Le prime consegne sono per quelle categorie di persone più sensibili o esposte al rischio di contagio, come gli Operatori e gli anziani delle Case Famiglie, la Croce Rossa Italiana sez. Lecce Nei Marsi, i Carabinieri, i farmacisti, e i medici di famiglia.
Grazie all’aiuto dei volontari della Sezione Nazionale Alpini guidate dal Presidente Antonio Barile e dai volontari Mario Flammini e Parisse Valeria che si sono attivati per portare porta a porta i DPI, ma anche consegne a domicilio di tutti i beni di prima necessità per tutto il periodo di emergenza covid-19.
Sono stati consegnati in questi giorni anche i buoni spesa alimentari a tutte quelle famiglie che sono in disagio economico, aggravato dalla pandemia, una presenza sempre costante quella dell’Amministrazione Comunale, che sta impegnandosi per tutelare al massimo la sua comunità