t1

Comune di Gioia Dei Marsi

t2

Testi di Stefano Ardito maggiori info autore
Tratto dal libro “A piedi in Abruzzo” Come arrivare
IL punto di partenza di questo itinerario, il Rifugio del Diavolo, è raggiungibile partendo da Gioia dei Marsi in macchina e percorrendo la Strada Statale in direzione Pescasseroli, si giungerà al rifugio, situato sull’omonimo Valico, dopo pochi Km.
Dislivello.
Tempo di salita.
Tempo di discesa.
Itinerario segnato.
Cartografia. 170 mt
1 ora e 15 minuti
1 ora
( non segnato )
IGM 152 I SO (Gioia Vecchio)

Si tratta di una tranquilla passeggiata, che ha per meta il bel pianoro della Cicerana, che la costiera del Monte Turchio separa dal Passo del Diavolo e dall’autostrada. La sterrata che percorre la conca, unita a dei villini abusivi bloccati ma non demoliti, toglie un po’ d’interesse alla gita. Interessante soprattutto in primavera ed in autunno, la passeggiata diventa una bellissima gita con gli sci da fondo l’inverno.

A piedi in Abruzzo ( Edizioni Iter )

avezzano t2

avezzano t4

L'altopiano della Cicerana

t3

avezzano t4

t5