Lago Fucino, come sarebbe senza l’intervento del Principe Torlonia che prosciugò il bacino



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

https://www.facebook.com/stradadeiparchi/videos/1622002981196969/?t=6

Grazie a Google Earth, il programma che genera immagini virtuali della terra, è possibile scoprire come sarebbe stato il territorio della conca del Fucino senza l’intervento del Principe romano Alessandro Torlonia, che prosciugò il bacino nell’anno 1878




Leggi anche

Lascia un commento