La Prefettura dell’Aquila adotta tre interdittive antimafia nei confronti di aziende agricole



L’Aquila – Il Prefetto dell’Aquila, Cinzia Torraco, ha adottato tre interdittive antimafia nei confronti di aziende agricole situate nella provincia.

Il provvedimento è giunto al termine di un intenso lavoro istruttorio frutto di una proficua sinergia tra la Prefettura, le Forze dell’Ordine territoriali e la Direzione Investigativa Antimafia e si inquadra nell’ambito delle concessioni di terreni agricoli e zootecnici demaniali da parte degli Enti Locali e in quello delle erogazioni pubbliche per l’agricoltura.

Fonte: Prefettura dell'Aquila


Leggi anche