La marsicana Elisabetta De Blasis approda al Parlamento europeo: “dopo 35 anni l’Abruzzo sarà finalmente rappresentato in Europa”

AbruzzoElisabetta De Blasis è originaria della Marsica, di Civitella Roveto, per l’esattezza. A lei l’onore, ma anche l’onore, di entrare a far parte del Parlamento europeo: dopo le recenti elezioni politiche si è liberato un posto presso l’isitutuzione europea ed Elisabetta De Blasis andrà ad occuparlo perché è stata la prima dei non eletti alle passate elezioni europee.

Alla De Blasis sono giunte le sentite congratulazioni da parte di Pierluigi Oddi, Sindaco di Civitella Roveto, orgoglioso, come tutti i suoi concittadini, del risultato ottenuto dalla cardiologa che da diversi anni vive a L’Aquila con la sua famiglia. “Alla fine è arrivato questo straordinario risultato” scrive la De Blasis “per la nostra terra e per l’Abruzzo, che dopo 35 anni sarà finalmente rappresentato in Europa. Ora tocca a me essere al vostro fianco. Ci sarà molto da lavorare ma conto sempre su di voi per investire su ciò che più di importante abbiamo: i giovani!“.

Leggi anche