La convivenza con gli orsi parte anche dai frutteti: Rewilding Apennines e Salviamo l’Orso nella Valle del Giovenco



Ortona dei Marsi – I ragazzi di Rewilding Apennines e quelli di Salviamo l’Orso lavorano affinché la convivenza con l’orso bruno marsicano sia possibile e, per quanto possibile, armoniosa. Tra le varie attività messe in campo c’è la potatura e la pulizia degli alberi da frutto che, come sappiamo, rappresentano una fonte di cibo per l’orso che può liberamente trarre nutrimento da frutti prodotti da alberi ormai abbandonati.

I volontari delle due associazioni, infatti, si sono rimboccati le maniche e hanno potato e rimesso in sesto diversi alberi da frutta che si trovano, ormai inselvatichiti, nelle zone montane della Valle del Giovenco. Le piante serviranno a offrire alimento agli orsi ed, eventualmente, ad altre specie animali. I rami, una volta tagliati, saranno disposti così da facilitare la colonizzazione da parte di invertebrati, piccoli mammiferi, anfibi e rettili e favorire la biodiversità della zona.

Nella foto di copertina è possibile vedere  la fase di formazione dei volontari sulle pratiche di potatura in un giardino




Leggi anche