Comune di San Vincenzo valle Roveto

Dopo essere tornati su piazza Corradi, prendendo la via Valle, si incontra la Chiesa di San Sebestiano la cui costruzione risale al XVI secolo. II Santo, venerato per secoli dai militari che erano assegnati al presidio di Morrea, divenne poi il Santo protettore e Patrono di tutto il Paese. All’interno della Chiesa vi e la navata centrale, con L’altare maggiore intitolato al Santo, ed altre due navate laterali.

La Chiesa, essendo pericolante, e stata chiusa al culto. Una antica e stupenda statua del Santo, ricavata da un grosso tronco di elcina e conservata nella Parrocchia di S. Michele Arcangelo. Si tratta di una autentica opera d’arte in cui L’artista e riuscito a raffigurare il martire e il tronco a cui e legato in un unico pezzo.

Testi tratti dal libro Morrea ieri oggi domani

Testi a cura di Giuseppe Sartinara

avezzano t2

avezzano t4

La chiesa di San Sebastiano
La chiesa di San Sebastiano

avezzano t4

t5