La Bandiera italiana compie oggi 225 anni



Oggi l’Italia festeggia la nascita della Bandiera italiana, che compie 225 anni. Il simbolo è codificato nell’articolo 12 della Costituzione italiana, che ne definisce le forme e l’aspetto: “verde, bianco e rosso, a tre bande verticali di eguali dimensioni“. Un vessillo esibito da tutti i palazzi istituzionali del Paese, dai piccoli comuni fino al Quirinale.

Nel suo messaggio in occasione della ricorrenza, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha definito il Tricolore «simbolo dell’Italia e testimone del cammino che ha portato alla costruzione della Repubblica, libera e democratica».

«Dalle difficoltà che hanno contraddistinto i nostri giorni, a iniziare dalle sofferenze provocate dalla pandemia e dal clima di incertezza, è sorta una nuova consapevolezza e fiducia nel futuro. Abbiamo dimostrato che ogni sfida può essere raccolta e affrontata con l’impegno e la responsabilità di tutti e di ciascuno», ha dichiarato il Capo dello Stato.

La nostra Bandiera, ha ricordato infine il Presidente, ha accompagnato gli atleti protagonisti di una stagione di successi sportivi internazionali: «Le loro vittorie sono l’immagine di un popolo tenace, impegnato verso l’avvenire e che, per la serietà offerta con la sua condotta, ha rappresentato un riferimento per l’intera comunità internazionale».

Fonte: Ministero dell'Interno


Leggi anche