Iniziati i lavori di risistemazione alla cattedrale di Avezzano

Avezzano – Sono partiti i lavori di risistemazione, inizialmente previsti per gennaio 2021 e rinviati a causa della neve, della parrocchia di San Bartolomeo Apostolo in Avezzano. Gli interventi rientrano nel piano di sviluppo per il mezzogiorno “Patto per il sud – MasterPlan Abruzzo” alimentate dalle risorse del Fondo di Sviluppo e Coesione (F.S.C. 2014/2020) assegnate con deliberazioni del CIPE nn. 25 e 26 del 2016 e aggiornate con deliberazione del CIPE n.26 del 2018, per il periodo 2014 –2020.

L’importo del progetto è di 450mila euro, già stanziati in precedenza dal MasterPlan, e serviranno il rifacimento degli scalini del sagrato, i quali sono usciti pericolosamente fuori sede, per la pulizia della facciata anteriore, per la manutenzione del sistema di illuminazione, per la ristrutturazione dei locali della Caritas ed il rifacimento delle parti di intonaco danneggiate all’interno della struttura. In futuro è previsto, per il completamento delle operazioni di restauro e manutenzione strutturale, un ulteriore finanziamento di 950mila euro, per un totale di 1 milione e 400 mila euro, rientranti sempre nel MasterPlan.