Incidente di Via Nuova: la Polizia rileva un tasso alcolemico superiore a 1.5 g/l per il conducente dell’auto



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Poco prima delle 05.00 di oggi, una pattuglia della Polizia Stradale interveniva nel territorio del comune di Avezzano ove in Via Nuova, incrocio con Via Pollaiolo, un’autovettura e una autocisterna erano venuti a collisione. Nella circostanza entrambi i conducenti riportavano ferite non gravi ed entrambi i veicoli non erano più marcianti in ragione delle ingentissimi danni.

La dinamica è in fase di ricostruzione dal parte del distaccamento Polizia Stradale di Carsoli intervenuto sul posto. Il conducente dell’autovettura è risultato avere un tasso alcolemico superiore a 1.5 g/l, violazione che prevede un’ammenda da 1.500 a 6.000 euro e l’arresto da sei mesi ad un anno. All’accertamento del reato consegue la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida da uno a due anni.

LEGGI ANCHE

Incidente in via Nuova: auto finisce sotto un’autocisterna

 

Fonte: Questura di L'Aquila