In tanti all’inaugurazione della sede elettorale di Berardinetti-Dominici. Legnini “loro rappresentano il cuore del nostro progetto”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. “”Le candidature di Maria Antonietta e Lorenzo sono preziose perché rappresentano il cuore del nostro progetto politico”. Con queste parole Giovanni Legnini, candidato alla carica di presidente della Regione Abruzzo, ha salutato i numerosi presenti all’inaugurazione della sede elettorale in via XX Settembre di Maria Antonietta Dominici e Lorenzo Berardinetti candidati nella lista di Abruzzo in Comune. Una lista nata con l’obiettivo di mettere competenza ed esperienza a servizio dell’intero Abruzzo.

“Ho una mia idea dell’Abruzzo e credo sia fondamentale dare valore all’eguaglianza”, ha evidenziato la Dominici, consigliere comunale di Avezzano, “se riuscissimo ad applicare questo principio in ogni settore avremo una regione con tante potenzialità in più. Nella nostra Marsica è fondamentale l’agricoltura e quella va potenziata”. La sede non è riuscita a contenere le centinaia di persone accorse per sostenere i due candidati e ascoltare le parole di Legnini.

Presente, tra amministratori e sostenitori, anche il consigliere di Avezzano, Donato Aratari che ha espresso il suo sostegno a Dominici e Berardinetti impegnati in prima linea per la loro regione.  Appoggio incondizionato è stato manifestato anche dal consigliere comunale Alessandro Pierleoni che ha inviato un messaggio ai due candidati rinnovando la stima e la vicinanza ai due e ricordando a tutti il percorso intrapreso insieme a loro volto a rinnovare la politica e l’impegno amministrativo nelle istituzioni.

“Abbiamo deciso di intraprendere insieme questa nuova avventura”, ha precisato Berardinetti, “quando Legnini mi ha contattato e chiesto di guidare una compagine di amministratori ho accettato subito. L’esperienza da sindaco me la porto dietro e mi aiuta ogni giorno perché mi permette di rapportarmi con le persone e capire le loro reali esigenze””.