In fase di completamento i lavori del nuovo impianto di depurazione “Rio Pago” a Celano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Celano – Giungono al termine i lavori del nuovo impianto di depurazione “Rio Pago” a Celano. Un lavoro atteso da tempo, al servizio della città di Celano. Il nuovo impianto di depurazione permetterà di aumentare la capacità di utenze servite e di dare il servizio fognario anche a zone residenziali e di espansione, che fino ad ora ne erano sprovviste.

A comunicarlo è il sindaco Settimio SantilliLa depurazione delle acque all’alba del 2020 non può essere ancora un argomento secondario per la politica, quasi marginale e sottovalutato, ne vale il bene della nostra agricoltura, della nostra alimentazione e soprattutto della nostra salute e dei nostri figli.

Il cantiere del nuovo impianto di depurazione “Rio Pago” è in fase di ultimazione passando dalla vecchia capacità di 4.000 abitanti equivalenti a 10.700 abitanti equivalenti.

Abbiamo sostituito un impianto di oltre 50 anni, obsoleto e vecchio, con un impianto tecnicamente all’avanguardia, che ha una importanza enorme ed inestimabile per lo sviluppo futuro della nostra città, per la sua salubrità e per l’ambiente.

Ringrazio il committente CAM, che ha raccolto le nostre necessità e nello specifico l’ingegner Leo Corsini, che mi ha supportato e anche sopportato, e che si è prodigato per la buona riuscita del progetto.
Anni di pazienza, lavoro e perseveranza, sono ampiamente ripagati finalmente e danno enorme soddisfazione e gratificazione per il bene di Celano”.