Il sindaco di Aielli Di Natale critica la decisione della regione sulla riapertura dei Ppi “gli ospedali minori non sono dei discount, l’Abruzzo interno merita rispetto”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Aielli – Riportiamo il commento del Sindaco di Aielli, Enzo Di Natale, sulla decisione della Regione di aprire gli ospedali di Pescina e Tagliacozzo solo per 12 ore al giorno ad esclusione dei giorni festivi. 

“ Dalla Regione hanno scambiato i nostri ospedali minori per dei discount”, ha polemizzato il Sindaco Enzo Di Natale, “aperture per 12 ore al giorno escluso i festivi significa prendere in giro i cittadini, un ospedale per poter funzionare ha bisogno di continuità e di investimenti seri non di aperture a singhiozzo che non servono a nessuno. Una iniziativa questa volta solo a tentare, inutilmente, di dare un contentino al territorio e per zittire i malumori di una popolazione già duramente provata dalle chiusure dei due presidi ospedalieri. Chiediamo alla politica regionale e all’assessore Verì di fare meno diffide verso questo territorio e riaprire immediatamente i due pronto soccorso. E’ senza dubbio una decisione assurda anche perché a breve partirà la stagione estiva che come sappiamo fa aumentare la popolazione nell’intero comprensorio marsicano, aprire queste realtà sanitare così importanti è qualcosa di insensato anacronistico e fuori luogo. Assistiamo all’ennesimo duro colpo al nostro territorio a vantaggio, come sempre, della zona costiera”.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di