Il Liceo Scientifico “Vitruvio” punta sull’innovazione e sull’inclusione



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

AvezzanoLunedì 13 Settembre è suonata la campanella che ha annunciato l’inizio di un nuovo anno scolastico che sarà, purtroppo, ancora all’insegna del Covid. Ma la pandemia non ha scoraggiato il percorso di innovazione tecnologica e didattica della comunità del Liceo Scientifico “M. Vitruvio P.”: gli studenti, infatti al loro ingresso hanno trovato delle novità che rendono l’Istituto avezzanese all’avanguardia.

Ogni aula è stata fornita di schermo touch per una didattica innovativa, inclusiva e interattiva; la rete WIFI è stata potenziata e cablata con la fibra su tutti i 9000 mq della struttura; è in allestimento il nuovo laboratorio di chimica e il laboratorio di scienze si sta arricchendo con dispositivi specifici per lo studio dell’anatomia e della fisiologia; per tutte le attrezzature sportive sono state disposte verifiche sulla sicurezza ad opera di una ditta specializzata.

In sostanza si è cercato di creare un ambiente ancor più favorevole all’apprendimento in cui nessuno venga lasciato indietro e in cui ognuno possa trovare la spinta per conoscere e migliorare le proprie inclinazioni, capacità e competenze, perché la cultura, quella vera, quella che trasforma dall’interno e ci rende uomini e donne migliori, non può e non deve fermarsi e non può tirarsi indietro dalla sfida di contribuire a cambiare, in meglio, il mondo.

Comunicato stampa Liceo Scientifico “Vitruvio”