Il Fondo ODCEC a sostegno dell’ospedale supera i 4mila euro in 24 h. Africa Mission e AIPD Marsica maggiori donatori


Avezzano – Molte sono le iniziative solidali, in particolare le raccolte fondi, promosse non solo in Marsica ma in tutta Italia per sostenere la Sanità pubblica durante questo periodo di emergenza nazionale.

Tra queste, vi è anche il fondo aperto lunedì 16 marzo dall’ ODCEC, l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

Lunedì, infatti, il Presidente dell’Ordine dichiarava in una lettera aperta alla cittadinanza:

Gent. colleghi, carissimi avezzanesi e marsicani,
stiamo vivendo un momento difficile della nostra professione e della nostra vita.
In questi giorni tutti abbiamo avuto il modo di apprezzare e capire l’importanza delle nostre strutture ospedaliere e l’encomiabile operato di tutto il personale sanitario.
Purtroppo nel nostro Ospedale c’è carenza di presidi sanitari che stiamo cercando in tutti i modi di reperire.
Per questo abbiamo bisogno di te e di tutti voi per un contributo tangibile.
Tutti abbiamo battuto le mani dalla finestra per i nostri medici ed i loro collaboratori che stanno rischiando la vita ogni giorno per noi.
Ora è il momento di dare un contributo concreto e dobbiamo farlo subito, è importante.

In sole 24 ore le donazioni sono state molte superando i 4000 euro. Molti sono stati i professionisti e i cittadini che hanno già donato e molte anche le associazioni presenti sul territorio.

Tra queste, l’Associazione Italiana Persone Down che ieri ha donato 500 euro.

Scriveva ieri, infatti, Monica Carducci, Presidente dell’AIPD Marsica.

Da più di tre anni l’Aipd Marsica è sul territorio, ed è proprio grazie al supporto della gente del territorio, che riesce ad attivare progetti e iniziative per bambini, ragazzi e adulti con sindrome di Down. Ed è proprio per questa ragione che oggi l’associazione ha deciso di donare euro 500,00 per l’acquisto di presidi medici e ospedalieri a supporto dell’ospedale di Avezzano attraverso la raccolta fondi organizzata dall’Ordine dei Dottori Commercialisti! Una donazione con il cuore per il bene di tutti!

Sempre nella giornata di ieri, 17 marzo, è arrivata anche la donazione dell’associazione di volontariato Africa Mission ONLUS.

Il Presidente di Africa Mission, Elio De Angelis, ha ribadito l’importanza della solidarietà in un momento di emergenza come questo in cui gli operatori sanitari stanno dando il loro massimo impegno:

Africa Mission ha ritenuto importantissimo aderire all’ iniziativa dell’Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili partecipando all’acquisto dei presidi sanitari di cui tanto hanno bisogno i nostri operatori sanitari per fronteggiare questa emergenza nazionale, nella quale davvero stanno il massimo.

Il fondo è tutt’ora aperto e chiunque può fare la sua parte.

È possibile fare una donazione al seguente codice IBAN: IT 83 X ‪08327 40440‬ ‪000000009563‬ BCC di Roma.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Work in Progress… Ciak si gira il film sulla figura del beato Tommaso da Celano

Celano – È stato ospite presso nella città di Celano il noto regista di fama internazionale Emanuele Imbucci che tutti conosciamo per aver diretto e girato  il film Michelangelo L’Infinito ...


Riconsegnati ai fedeli e alla cittá di Avezzano la gradinata e il sagrato della Cattedrale

Avezzano – “Dopo due lunghi anni, dopo tante difficoltà e non poca fatica, tutti potranno accedere in Cattedrale passando per la porta principale. La gradinata ...

Gestione idrica autonoma: il Tar dice no alla sospensiva, ma i sindaci di Civitella Roveto e Canistro non demordono

“Nella mattinata di ieri, sabato 26 novembre, i Comuni di Canistro e Civitella Roveto, unitamente agli altri Comuni difesi dal Prof. Avv. Giandomenico Falcon, hanno ...

Tragedia di Rigopiano, parenti delle vittime: “Richieste di condanna che, se confermate, darebbero pace e dignità ai nostri 29 angeli”

Abruzzo – Sono state tre le udienze che porteranno a una sentenza di primo grado sulle responsabilità in merito alla tragica vicenda di Rigopiano. Il ...

UILTemp Abruzzo: “Persistente condizione di precarietà psicologica dei lavoratori e delle lavoratrici in LFoundry”

Avezzano – “Con l’arrivo del fine anno è opportuno fare un bilancio della situazione lavorativa della centinaia di lavoratrici e lavoratori Lfoundry che hanno vissuto ...