Incivili in azione nella Pineta di Avezzano

Avezzano – Ad ottobre si è svolta, nella pineta di Avezzano, la giornata ecologica, durante la quale i volontari dell’associazione Plastic Free hanno rimosso 80 kg di rifiuti.

A distanza di poche settimane la situazione sembrerebbe essere tornata come prima. Lungo i marciapiedi che costeggiano il perimetro delle tre pinete è possibile trovare di tutto: mascherine, scarpe ed una quantità ingente di bottiglie.
All’interno invece sui tavolini di legno è possibile trovare i resti dei pasti che qualche incivile non si è preoccupato di buttare. La situazione di degrado è stata denunciata dagli habitué della pineta e dai residenti della zona nord, non solo indignati ma anche impauriti dal rischio sanitario che potrebbe presentare questa situazione di degrado.