Il Comune di Scurcola Marsicana assegna 6 borse lavoro destinate a cittadini svantaggiati

Scurcola Marsicana – Il Comune di Scurcola Marsicana ha pubblicato un avviso pubblico col quale riapre i termini per l’assegnazione di sei borse lavoro per la realizzazione di progetti di promozione, integrazione e inclusione sociale destinate a cittadini svantaggiati.

Possono essere ammessi all’assegnazione delle borse lavoro i cittadini che abbiano, al momento della domanda, i seguenti requisiti:

  • di essere residente nel Comune di Scurcola Marsicana da almeno 6 mesi prima della data di adozione dell’avviso;
  • di essere in stato di disoccupazione o inoccupazione e di essere iscritto presso il Centro per l’impiego;
  • di non essere pensionato;
  • di possedere un Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) in corso di validità riferito al nucleo familiare non superiore a € 5.000,00.

La procedura avrà ad oggetto la formazione di una graduatoria dalla quale attingere per la realizzazione del seguente progetto: interventi di miglioramento/conservazione dell’arredo e del decoro urbano o degli uffici amministrativi (esemplificazione: pulizia e riordino archivi con collocazione fascicoli e faldoni negli appositi spazi, taglio arbusti e erba, raccolta fogliame e rifiuti abbandonati negli spazi pubblici e riordino delle aiuole).

I candidati dovranno produrre istanza utilizzando, a pena di esclusione, la modulistica allegata al bando, disponibile sul sito istituzionale del Comune di Scurcola Marsicana www.comune.scurcolamarsicana.aq.it o presso l’ufficio protocollo. La domanda potrà essere presentata entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 23.04.2021. La domanda potrà essere consegnata a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Scurcola Marsicana sito in Via Cavalieri di Vittorio Veneto n. 5