Il Comune di Celano aderisce all’iniziativa UNICEF-ANCI “Lunga vita ai diritti” illuminando il Municipio di blu

CelanoIl Comune di Celano ha aderito all’iniziativa organizzata da UNICEF e ANCI in occasione del trentesimo anniversario della ratifica della “Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza da parte dell’Italia” avvenuta con la legge n° 176 del 1991.

Per sensibilizzare la cittadinanza sul tema “Lunga vita ai diritti“, la sera di giovedì 27 maggio, il Palazzo di Città verrà illuminato di blu proiettando il logo ufficiale del trentennale e del Comune di Celano.

Ringrazio il Commissario Prefettizio Dott. Giuseppe Canale per aver aderito alla giornata “Lunga vita ai diritti”. Personalmente sono felice e soddisfatta di aver contribuito a questa importante iniziativa – dichiara il consigliere comunale Divina Cavasinnii diritti dei bambini e degli adolescenti sono la pietra miliare del futuro, l’unico modo per migliorare la loro vita.

Spetta a noi chiedere ed assicurare i diritti ai bambini di tutto il mondo, per questo abbiamo deciso di aderire da subito all’iniziativa sulla Convenzione ONU, che ci ricorda quali sono i diritti inviolabili dei bambini e quali sono i doveri di noi adulti nei loro confronti. Ringrazio infine l’UNICEF-Italia e l’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) per aver promosso l’evento”.

A oggi sono 196 i Paesi ONU che hanno ratificato la Convenzione, centinaia invece i Comuni che hanno aderito all’evento del 27 maggio, atto fondamentale che ha contribuito nel tempo a cambiare e migliorare la vita dei bambini e degli adolescenti.

Comunicato stampa Comune di Celano