Il Centro Taekwondo Celano conquista una prestigiosa medaglia d’Argento in Europa con Francesco Scamolla



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Celano – Il Centro Taekwondo Celano, dei Maestri Ennio Cotturone cintura nera VII Dan e Calvino Cotturone cintura nera V Dan, continua ad ottenere successi sia in campo Nazionale che Internazionale.
Nella President’s Cup competizione per l’accesso diretto ai prossimi Campionati Europei, l’atleta marsicano
Francesco Scamolla dopo ben 5 incontri si aggiudica una storica medaglia d'argento perdendo di misura la
finale per 15-13.

La competizione che consente l’accesso diretto ai Campionati Europei ha visto la partecipazione di squadre provenienti da tutta Europa, ed una strepitosa prestazione di Francesco Scamolla.
Cinque incontri hanno portato Francesco a salire sul podio Internazionale. Vince alle qualificazioni
rispettivamente con la Francia 10-6, con il Kossovo 14-11, con l’Ukraina 21-0, in semifinale con la Germania 25-5, viene fermato solo in finale 13-15 dall’atleta Spagnolo negli ultimi secondi di un incontro esaltante, complice una svista arbitrale. Entusiasmo da parte di tutto lo staff del Team Cotturone per l’impresa storica e festeggiamenti per l'ennesimo risultato in campo Europeo.

Buone anche le prestazioni degli altri rappresentanti della società castellana insignita dalla medaglia di
bronzo al merito sportivo. Ivana Ciccarelli e Nicolas Esposito superano le qualificazioni, ma si fermano agli
accessi dei quarti perdendo di misura, mentre Alice Baliva, Mario Ciccarelli e Giada Piccone si fermano alle
qualificazioni. Siamo la squadra vice Campione d’Italia in carica, dichiara il Maestro Calvino Cotturone,
questo risultato dimostra a tutti la forza dei nostri atleti e la qualità dei nostri insegnanti; il Centro
Taekwondo Celano così come è stato negli anni continua ad essere risorsa e vivaio per la Nazionale Italiana.