Granfondo La Via dei Marsi-Sport e Avventura, grande fermento ad Avezzano e nella Marsica per la decima edizione



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa
AvezzanoLa dinamica e collaudata macchina organizzativa dell’Avezzano Cycling Team è ormai a pieno regime per proporre una spettacolare edizione della Granfondo La Via dei Marsi-Sport e Avventura in programma domenica 15 maggio come seconda prova dell’Abruzzo Mtb Cup.
 
Il sostegno da parte dell’intera amministrazione comunale di Avezzano, che confida nella bontà dell’operato dell’Avezzano Cycling Team e nella gara come importante vetrina promozionale e turistica per il proprio territorio, è un grande motivo d’orgoglio e di vanto per l’associazionismo sportivo nella città marsicana ed in modo particolare con il ciclismo grazie all’Avezzano Cycling Team con il diretto coinvolgimento del sindaco Giovanni di Pangrazio, dell’assessore allo sport Fabrizio Amatilli e dell’assessore alla Protezione Civile Daniela Stati.
 
Il percorso disegnato tutto all’interno del Parco Regionale Velino-Sirente è articolato sulla distanza di 44 chilometri con 1360 metri di dislivello e si snoda tra Antrosano, Castelnuovo, Forme, Massa D’Albe, Magliano dei Marsi e il sito archeologico di Alba Fucens con il quartier generale dell’evento fissato presso il Centro Merci della Marsica, sede del polo logistico della Croce Rossa Italiana.
 
C’è grande fermento tra tutti gli appassionati e gli addetti ai lavori della mountain bike della zona: tra una settimana esatta, le stradine sterrate e i sentieri della Marsica e del Velino-Sirente daranno vita ad un grande spettacolo.
 
Se nella città marsicana c’è voglia di fare ciclismo a 360 gradi, l’Avezzano Cycling Team è una tra le associazioni sportive più dinamiche che mira a far conoscere le peculiarità del proprio territorio, l’ideale per praticare lo sport delle due ruote in tutte le sue forme e specialmente con i giovani (Avezzano Mtb Camp School Cycling Academy) nell’ottica della multidisciplina.



Lascia un commento