Gli auguri di Natale del Comune di Cappadocia: “Quest’anno, più degli altri anni, abbiamo ritenuto sensato addobbare tutti i nostri paesi con le luminarie natalizie”

Cappadocia – Un augurio di Natale speciale arriva dall’Amministrazione Comunale di Cappadocia.

Il Comune, con un lungo post sulla sua pagina social ufficiale e con la pubblicazione della foto delle luminarie natalizie, fa gli auguri natalizi a tutta la cittadinanza e rivolge un pensiero particolare a chi, in questo periodo così difficile e delicato, sta subendo più degli altri gli effetti della pandemia: medici, infermieri e personale sanitario, bambini, attività commerciali e tutti coloro che hanno subìto dei cambiamenti nella loro sfera lavorativa e/o affettiva.

L’anno che sta volgendo a termine è stato un anno particolare, insolito. Nessuno di noi, solamente un anno fa, avrebbe mai potuto immaginare che un minuscolo ed insignificante virus avrebbe stravolto lo stile di vita dell’intera popolazione mondiale. All’inizio è stata dura. Non eravamo pronti! Nessuno lo era! Poi dopo i primi mesi di confusione e tanta paura si è cominciato a capire come rallentare il dilagare della pandemia: tramite il “distanziamento sociale” e la “convivenza con questo virus”” scrive il Comune.

Purtroppo ciò ha causato in molti sconvolgimenti e traumi più o meno accentuati ma è stato nulla al confronto di chi da subito si è trovato in prima linea a combattere questo subdolo virus: medici, infermieri e personale ospedaliero. Da parte nostra e per conto di tutta la nostra cittadinanza un enorme grazie a tutti loro al quale aggiungiamo il nostro sostegno e supporto morale. Immediatamente dopo il nostro pensiero va a nostri bambini che più di tutti hanno subito stravolgimenti eclatanti nei loro comportamenti e regole da seguire: mascherina durante le ore di scuola (per molti anche durante il viaggio di andata e ritorno sui pulmini) nessun contatto fisico né con l’insegnante né con i propri compagni, didattica a distanza, ecc…!!! Per loro è stata veramente una situazione traumatica. Poi indubbiamente ci sono tutte quelle attività commerciali che hanno subìto in maniera inevitabile e pesantemente le conseguenze di questa situazione surreale!!! Infine ci sentiamo vicini a tutti coloro che hanno subìto stravolgimenti nella loro sfera lavorativa e/o affettiva!” continua.

A tutti arrivino i più sinceri auguri di un buon Natale ed un felice Anno Nuovo, da parte di tutta l’Amministrazione Comunale, con la convinzione che ogni piccolo gesto che possa portare spiragli di gioia ed allegria serva per allietare ed incoraggiare tutti in un momento così delicato. Ed è per questo che anche quest’anno, più degli altri anni, abbiamo ritenuto sensato addobbare tutti i nostri paesi con le luminarie natalizie. Auguri Auguri Auguri” conclude l’Amministrazione Comunale.