Gli alunni della scuola primaria “A. Persia” di Avezzano e il viaggio virtuale a Torino

Avezzano Il 22 ed il 23 Aprile scorsi gli alunni delle classi 2°, 3°, 4° A e della 4° C della scuola primaria “A. Persia” di Avezzano hanno partecipato ad una “gita virtuale” di due giorni con Cody Trip.

La destinazione scelta per il “viaggio virtuale” è stata la città di Torino, gli alunni attraverso la tecnologia e   l’uso della fantasia hanno visitato  la città.

Le classi, come si vede in un video postato sui social, hanno iniziato la singolare gita scolastica attesi alla stazione di Torino da tanto di guida turistica, la prima tappa è stato il Museo Egizio, successivamente una passeggiata nel centro della città cui è seguita la visita del Palazzo Reale che ha consentito agli alunni di ammirare il giardino e gli interni compresa l’armeria.

Una classe di bambini torinesi ha dato il benvenuto ai piccoli visitatori virtuali e poi c’è stato il check-in in albergo e la giornata si è conclusa con la “favola della buonanotte”.

Il secondo giorno è iniziato con l’attività di risveglio muscolare mentre in video erano proiettate le immagini del Parco del Valentino, in seguito la visita alla Mole Antonelliana, al museo del cinema ed al Palazzo Reale di Moncalieri.

Gli alunni hanno svolto anche attività di “coding” che consente ai bambini di apprendere le basi della programmazione informatica e dall’esperienza sono derivati disegni ed elaborati scritti.

L’emergenza sanitaria in corso e le misure per contenere la diffusione del Covid hanno ridisegnato non solo il modo di svolgere l’attività scolastica ordinaria, ma incidono anche sui momenti di svago. La  ”gita virtuale” è indubbiamente un’ottima iniziativa che consente ai bambini un’esperienza formativa e una piccola evasione fatta di divertimento ma anche di apprendimento.