fbpx
sabato, 27 , Febbraio

Incendio ad Aielli, pronto intervento dei Vigili del Fuoco

Il Sindaco Di Natale: "Probabilmente c'è il dolo"

Prima pagina

Giulia Di Nicola scende in campo con Avezzano al Centro

Avezzano –  Prima volta sulla scena politica per la giovane avezzanese Giulia Di Nicola, candidata al consiglio comunale per le amministrative di Avezzano nella lista Avezzano al Centro, a sostegno del candidato sindaco Giovanni Di Pangrazio.

Giulia Di Nicola, al termine di un percorso di studi brillante, con una Laurea a pieni voti in Filosofia e Teoria dei processi comunicativi ed un Master in Gestione delle Risorse Umane e Relazioni Industriali, ha deciso di impegnarsi in prima linea, per Avezzano e per i suoi concittadini. 

Priorità assoluta per Giulia sono i giovani:

 “Come giovane avezzanese mi sento poco rappresentata nel panorama politico attuale del territorio. Ritengo che i giovani troppo spesso rimangano in silenzio ad accettare decisioni che altri prendono per loro, senza considerare quali sono i reali bisogni e interessi di una fascia d’età che porta avanti la vita della città e che si impegna per costruirne il futuro”.

Un’attenzione e uno sguardo speciale, poi sarà riservato dalla candidata alle zone periferiche della città:

“La valorizzazione del centro di Avezzano è un punto fondamentale per tutti noi, ma un’attenzione speciale la vorrei porre su tutte le zone periferiche della città, che non devono essere dimenticate. Sicurezza, infrastrutture, spazi adeguati per grandi e piccoli sono essenziali per avere uniformità in un territorio molto vasto come quello della nostra città”

Altro punto importante per la giovane candidata è la tutela e il benessere degli animali:

“La mia grande passione sono gli animali. Ritengo ci sia molto da fare nella nostra città per garantire spazi e stili di vita adatti agli animali domestici e a chi li accudisce. Su questo mi voglio impegnare con tutta la mia premura.”

Così, dunque, Giulia Di Nicola, vuole fare il suo ingresso nella vita politica della sua città:

“Vorrei che queste mie parole fossero solo il punto di partenza per molte altre idee che verranno non solo da me, ma dall’ascolto che darò a chi manifesterà bisogni e desiderio di crescere. Penso fermamente che si può costruire qualcosa solo insieme, e insieme a chi mi sosterrà e mi appoggerà voglio intraprendere questo stupendo percorso”.

Latest Posts

Ultim'ora