Giornata Internazionale dell’infermiere, Santilli (NURSID): “grazie a per tutti i professionisti che non si sono tirati indietro. Il nostro pensiero oggi va a loro”

L’Aquila – Il 12 maggio 2020 è la giornata internazionale dell’infermiere, una ricorrenza che a seguito dell’emergenza Covid-19 assume un significato particolare.

Il Segretario Provinciale della Nursind L’Aquila il Dott. Antonio Santilli è intervenuto per ringraziare pubblicamente tutti i professionisti impegnati in questa situazione emergenziale.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha designato il 2020 come ANNO DELL’INFERMIERE. Una professione che ha un valore inestimabile per la salute delle persone di tutto il mondo” dichiara il Presidente Provinciale.

“L’emergenza COVID-19 ha evidenziato ancora una volta l’importanza degli infermieri e la loro altissima professionalità. Il nostro GRAZIE è per loro, per tutti i professionisti che non si sono tirati indietro, che hanno dimostrato nel momento del bisogno di essere all’altezza, nonostante le mille difficoltà. Ecco, il nostro pensiero oggi va a loro, a tutti quei colleghi che per senso di responsabilità e professionalità hanno sacrificato la loro vita per salvarne altre nella lotta contro il COVID-19. GRAZIEconclude il Presidente Santilli.