Ghera Samuele trascina l’Orione ai tanto attesi 3 punti



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – L’Orione torna alla vittoria dopo un periodo tutt’altro che positivo, tra le numerose sconfitte in campionato e l’eliminazione dalla Coppa Italia, arriva la vittoria contro il Colormax Pescara.

La gara è stata molto bella e ricca di gol sia da una parte che dall’altra, nove in totale le reti realizzate dai due club, tra tutti i giocatori spunta il nome di Samuele Ghera che ha letteralmente trascinato l’Orione verso la vittoria. Il team di Avezzano ha vinto una gara fondamentale, contro un avversario davvero molto forte ed organizzato, era necessario tornare a sorridere, visto il trand dell’ultimo periodo, quattro sconfitte in cinque partite.

Come già accennato il diciannovenne Ghera ha contribuito più di tutti alla causa deliziando il pubblico con un fantastico poker, si aggiunge al tabellino dei marcatori Lorenzo Spera, con un gol decisivo quello del 5-4 definitivo.