Gaetano Mancini

Nato a Tagliacozzo. Per civiltà e gentilezza vero tipo di galantuomo. Al suo sindacato deve la patria diverse opere pubbliche. Dilettante di musica, compose anch’egli una Messa per orchestra in occasione della triplicata festa del predetto centenario (dell’incoronazione di Maria Santissima dell’Oriente, ). Morì a Roma il di 11 ottobre 1887.