Gabriele Gravina ospite ad Avezzano. Sarà presente durante l’accordo di valorizzazione dei giovani fra l’Avezzano e le altre società calcistiche marsicane



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Il problema della mancanza, o della diminuizione, dei giovani talenti nel calcio italiano è ormai noto.
Troppe volte è proprio la scarsa collaborazione fra le società dilettantistiche a tarpare le ali ai calciatori più promettenti e per questo, l’Avezzano Calcio, ha deciso di iniziare un progetto di valorizzazione degli alteti marsicani, insieme a tutti i più importanti club della zona.

Il 6 dicembre prossimo, presso il Castello Orsini, alle ore 18:30, sarà ospite del patron dell’Avezzano Calcio, Gianni Paris, e dell’ex presidente del Consiglio Regionale d’Abruzzo, Giuseppe Di Pangrazio, il vertice della FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio) Gabriele Gravina.

Durante questo importante evento, sarà illustrato proprio il progetto di collaborazione tra l’Avezzano e le altre realtà calcistiche locali volto alla scoperta di nuovi talenti da far sbocciare nel mondo del calcio.
Alla presenza del massimo organo della federazione, Gravina, verrà anche firmato il protocollo d’intesa, non vincolante, tra il club di via Ferrara e le altre società del territorio.

Queste le parole di Gianni Paris in esclusiva ai nostri microfoni:

Mi auguro che questo incontro sia l’inizio di un rapporto che dia visibilità alla Marsica e ad Avezzano, mi auguro di far fare al territorio il salto di qualità per parlare di vero calcio e di sensibilizzare la Federazione sulla questione degli impianti.