Furbetti del vaccino: anticipano l’orario e tolgono la dose ad una persona più a rischio

Avezzano – Arrivano in anticipo rispetto all’orario di prenotazione e si fanno inoculare il farmaco prima del dovuto. Questa la segnalazione che arriva dal presidio di Avezzano dove diversi cittadini sono rimasti senza dose a causa di chi fa il furbo e non rispetta il proprio turno.

“Molte persone – denuncia un cittadino alla nostra redazione – non rispettano il loro appuntamento. Arrivano anche diverse ore prima e ottengono il vaccino mentre chi rispetta l’orario di prenotazione, spesso, rimane senza perché le dosi sono terminate”.


Servirebbe – continua – un po’ di buonsenso da parte di tutti. Ieri, una persona molto fragile non ha potuto ricevere il vaccino perché terminato. Se tutti avessero rispettato il proprio turno, questo non sarebbe accaduto. Tra l’altro, si vanno a creare dei pericolosi assembramenti.
Vorrei lanciare un appello a chi di competenza affinché intervenga immediatamente”.