Fucino, dal 27 giugno inizia la sospensione dell’irrigazione nei fine settimana

Fucino – Come previsto dal Protocollo d’Intensa, firmato l’11 giugno 2020, dalla Prefettura oltre a Confagricoltura, Coldiretti, Confederazione degli Agricoltori italiani, Consorzio di Bonifica Ovest Bacino Liri Garigliano e i sindaci dei comuni di Avezzano, Celano, Cerchio, Collarmele, Luco, Ortucchio, Pescina, San Benedetto, Trasacco, si provvede alla sospensione dell’irrigazione dei terreni agricoli ricadenti nell’ambito del territorio comunale di competenza, a decorrere dalle ore 12:00 di sabato 27 giugno 2020 alle ore 05:00 di lunedì, per ogni fine settimana, sino al 31 agosto 2020.

Nell’articolo 2 del Protocollo si specifica che il Consorzio di Bonifica Ovest Bacino Liri Garigliano si impegna a provvedere all’attività di integrazione idrica, mediante accensione dei pozzi, in maniera funzionale alle esigenze agricole e ambientali del territorio, programmando l’irrigazione tra le diverse zone secondo un meccanismo di rotazione. Il ricorso alla sospensione è previsto soltanto in estrema ipotesi.

Tale soluzione si rende necessaria per affrontare diverse problematiche legate all’utilizzo delle risorse idriche in un contesto molto particolare come quello fucense: il contenimento degli sprechi di acqua, l’ottimizzazione delle attività di irrigazione e la diminuzione dei livelli delle acque nelle falde sotterranee.