Fotografato il razzo cinese in caduta libera, l’Abruzzo una delle regioni a rischio



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Ovindoli – Come comunicato dalla Protezione Civile, il razzo cinese,
il cui rientro incontrollato in atmosfera è previsto per il 9 maggio alle ore 2:24 T.U. +/- 6 ore, potrebbe interessare anche l’Italia centro meridionale.
 
Nelle foto, la traccia della corsa per inerzia del modulo della stazione spaziale cinese lanciato con il razzo prossimo al rientro in atmosfera, in un passaggio sui cieli italiani, ripreso stamattina alle ore 4:49 ora italiana (traccia orizzontale ovest-est) che,
per un fortunato caso, si è incrociata prospetticamente con la traccia di un satellite polare (traccia verticale sud-nord).
Le foto hanno una esposizione di 8 secondi (da qui la traccia impressa nei fotogrammi) e sono state scattate presso la Stazione Astronomica dei Marsi a Santa Jona di Ovindoli all’interno del progetto di ricerca AstroLab.
 
Foto del passaggio del razzo cinese Lunga Marcia 5B sui cieli italiani


Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di