Confesercenti, Figliolini e Pulsoni “Siamo Noi per primi responsabili del nostro futuro”


Avezzano –  Abbiamo chiarito tutti, Operatori ed Associazioni di Categoria, quali sono le priorità per le nostre aziende: soldi a fondo perduto per coprire i costi di questi mesi di inattività, cancellazione totale di TARI, TASI ed IMU, almeno per il periodo di chiusura ed uno sconto del 50% per i mesi successivi fino a fine anno e regole certe sulla riapertura. A proposito poi della Fase 2, che per parrucchieri ed estetiste sembra ancora lontana, siamo rispettosi delle valutazioni scientifiche ma siamo anche pronti per ripartire, da subito ed in piena sicurezza, per noi e per i nostri clienti. Sicurezza che invece viene calpestata da un esercizio abusivo della nostra professione, sempre più crescente e che rischia di dilagare ulteriormente con l’allontanarsi della data di ripresa delle attività.

Come Confesercenti, attaccano i responsabili del settore Immagine e Benessere, denunceremo chi sta violando le leggi, svolgendo abusivamente un’attività e mettendo a rischio la sicurezza sanitaria di tutti.

In questi giorni, proseguono Figliolini e Pulsoni, ci sono giunte diverse segnalazioni, da parte di concittadini e colleghi operatori del settore, che vi sono parrucchieri, barbieri ed estetiste che, contro qualsiasi divieto e con nessun mezzo di protezione, esercitano presso le abitazioni private abusivamente la professione. Se il fenomeno non si arresta, ci vedremo costretti a richiedere l’intervento delle autorità competenti (in proposito abbiamo già avuto la disponibilità della polizia municipale Avezzano, nel vigilare su tale fenomeno ed intervenire a seguito di puntuali segnalazioni).

Lanciamo un appello a tutta la Categoria ed in particolare ai colleghi “che sbagliano”: FERMATEVI !!! Così si mette a rischio il futuro delle nostre attività. E’ vero, sono due mesi che siamo chiusi, abbiamo bisogno di lavorare e le nostre clienti ci premono per avere il servizio, ma non è violando le leggi che si risolvono i problemi. Dalle ultime anticipazioni che provengono dal Governo ma anche dall’azione delle Regioni (nelle vicine Marche si riapre il 14 maggio), si profila una ripresa del nostro lavoro in anticipo rispetto all’ipotesi 3 giugno. Non roviniamo noi stessi quanto di buono fatto finora.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Torna a Pescina “Serata ai tubi”, stasera l’attesissimo evento con la partecipazione della cantante Jo Squillo

Pescina – Grande attesa a Pescina per la “Serata ai tubi”, organizzata dalla locale Pro Loco, ed in programma questa sera, sabato 13 agosto, a partire dalle 20, in via ...


Strisce pedonali sbiadite e coperte dall’asfalto, veicoli veloci in via Pagani ad Avezzano

Avezzano – Le strisce pedonali all’uscita del sottopasso di Via Pagani risultano sbiadite ed, in parte, cancellate dal nuovo strato di asfalto e i cittadini ...

Spettacolo Cenerentola Folk, appuntamenti a Celano e Pescina

Celano –   16 AGOSTO  Piazzetta San Giovanni – Pescina – 17 GOSTO Chiostro Teatro San Francesco  ore 21.15  Chi realizzerà la scarpetta di Cenerentola? Chi confezionerà ...

Arriva il campionato italiano Paralimpico e il mercato di Avezzano trasloca per un giorno

Avezzano – Sabato 27 agosto il mercato del sabato traslocherà per lasciare spazio ad un importante evento sportivo. Nei giorni 27 e 28 agosto 2022 ...

Presentazione del romanzo “Non sono io quell’uomo” di Katia Agata Spera

Aielli – Dopo il successo di “Riprenditi la vita”, la scrittrice Katia Agata Spera torna con “Non sono io quell’uomo” (edito da “Il Viandante”). Il ...