Home Attualità Avezzano: Il Festival dell’Ambiente segna un altro gol a favore della socialità con la manifestazione dei “Quattro Cantoni”

Avezzano: Il Festival dell’Ambiente segna un altro gol a favore della socialità con la manifestazione dei “Quattro Cantoni”

A+A-
Reset

Avezzano – Appuntamento per questa domenica, 9 giugno, a partire dalle ore 17, presso Piazza Risorgimento. Avezzano si tinge di nuovo di solarità e di allegria. Dominici: “Sarà la coda colorata di “Ambientiamoci”: un tripudio di attività adatte a tutti, tra giocoleria, letture animate e teatro. E a settembre torneremo in piazza con la pedalata green urbana e con i tornei di scacchi, dama e bridge”. 

“Ambientiamoci è stato un successo sotto molteplici punti di vista. Il primo festival dell’Ambiente della città di Avezzano ha saputo riunire tutti sotto uno stesso cielo, quello della condivisione di stili di vita più sostenibili. Eppure, non ci fermiamo ancora: domenica si terrà il gran finale in Piazza Risorgimento, con la Festa dei “Quattro Cantoni”, un modo colorato e divertente per salutarci e darci appuntamento direttamente a settembre 2024, con una nuova pedalata in centro-città e con i tornei ecosostenibili di scacchi, dama e bridge, tutti e tre facenti parte della manifestazione intitolata “Una Mossa per l’Ambiente”, che sarà realizzata a Piazza del Mercato”. A dirlo è l’assessore all’Ambiente del Comune di Avezzano, Maria Antonietta Dominici, che lancia l’ultima iniziativa connessa ad “Ambientiamoci” (Festival che è andato in scena dal 25 maggio al 2 giugno). Per la domenica pomeriggio, a Piazza Risorgimento, è stata organizzata una festa per bambini e famiglie, con attività originali. 

“Il filo conduttore principale sarà il mondo guardato con gli occhi dei più piccoli. – avverte la Dominici – Abbiamo allestito tutto per creare una festa itinerante e coinvolgente, piena di sorprese inaspettate; un pomeriggio in cui un largo spazio lo otterrà la lettura espressiva, ad alta voce, delle storie del laboratorio intitolato ‘Abitare la Natura’, ovvero un’esplorazione intorno alla relazione uomo-ambiente, nei contesti di vita quotidiana e attraverso lo sguardo dell’infanzia”.

Tra le attività ludiche che verranno attuate in Piazza Risorgimento, si cita il “gioco che spiazza” (ludobus sociale con giochi in legno), la “RiCreazione”, laboratorio di costruzione di giochi con materiale di recupero e poi, infine, “AmbienteIn… Pratiche di agroecologia creativa”, a favore di ambiente e beni comuni. 

Conclude l’assessore: “Ringrazio tutte le scuole partecipanti, tutti gli attori che hanno fatto parte di questo esperimento verde. Ci stiamo già preparando per il mese di settembre, per tornare a parlare di ambiente in maniera divertente e propositiva”.

necrologi marsica

Anna Del Gizzi

Casa Funeraria Longo - servizi funebri

Casa Funeraria Longo - servizi funebri

Ultim'ora

necrologi marsicavedi

Casa Funeraria Longo - servizi funebri

Casa Funeraria Longo - servizi funebri

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi