mammut
Ritorna "domenicalmuseo" ingresso gratuito al MuNDA
IMG-20240229-WA0028
Fuori programma per l'ex presidente del consiglio Giuseppe Conte: passeggiata con i cittadini a Tagliacozzo
WhatsApp Image 2024-03-01 at 09.11
La volata finale di Mario Quaglieri parte da Avezzano
area mercatale capistrello
Nuovi progetti di riqualificazione urbana in via Cesare Battisti a Capistrello: l’area mercatale si rifà il look
Rewilding Appennines ha appena aperto una stazione di alimentazione supplementare per grifoni a Massa d'Albe
Rewilding Appennines ha appena aperto una stazione di alimentazione supplementare per grifoni a Massa d'Albe
Cerca
Close this search box.

Fatti di Macerata, Anpi Marsica: “Mai più fascismi e razzismi, mai più violenza”

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Ferdinando Pecce
Ferdinando Pecce
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Prof
Necrologi Marsica Angela Vicaretti
Angela Vicaretti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Iva Basile
Iva Basile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Cesare Macera
Cesare Macera
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elisa Verdecchia
Elisa Verdecchia
Vedi necrologio

Avezzano – “Già un’altra volta la debolezza dello Stato rese possibile l’avventura fascista che rovinò l’Italia e l’Europa, pagando un prezzo altissimo. ‘Mai più allora e Mai più oggi‘. Quello che è accaduto a Macerata nei giorni scorsi è un fatto estremamente grave”. E’ l’incipit di una lettera inviata dall’Anpi Marsica.

“Basta con il giustificazionismo di questi giorni che imputa alle vittime la colpa dell’accaduto. L’Anpi della Marsica aderisce convintamente alla manifestazione del 10 febbraio a Macerata per dire “NO” a tutti i fascismi e razzismi e alla manifestazione del 24 febbraio a Roma indetta dall’Anpi nazionale. Chiede a tutte le nostre amministrazioni locali di aderire nei modi che riterranno opportuni per impedire che un’onda anomala travolga istituzioni e democrazia”.

“Si moltiplicano nella realtà sociale e sul web organizzazioni e sigle di ispirazione fascista e nazista che diffondono il virus della violenza, della discriminazione e dell’odio, a ottant’anni da uno dei provvedimenti più odiosi del fascismo: la promulgazione delle leggi razziste. L’Anpi e coloro che si sono battuti per la democrazia e la libertà hanno un’altra visione della società, quella che mette al centro il valore della persona e della vita, della solidarietà e della democrazia, come strumento di partecipazione e di riscatto sociale e con l’obiettivo della felicità”.

“Per questo l’Anpi marsicana si appella alle istituzioni perché affermino pienamente la natura antifascista, promuovendo formazione, memoria, conoscenza e attuazione della Costituzione. Il passaggio culturale è una pre-condizione perché il fascismo rimanga sepolto”.

“E’ vietata la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del disciolto partito fascista”, così recita la XII disposizione della Costituzione: essa va attuata, senza ‘se’ e senza ‘ma’. Alle Istituzioni, infine, viene chiesto uno scatto d’orgoglio, poiché esse sono nate dalla resistenza al fascismo e a fondamento della democrazia e della convivenza civile”.

“Le forze democratiche e progressiste del Paese hanno sconfitto il fascismo, hanno costruito un’Italia moderna e sviluppata e hanno sconfitto sempre il terrorismo ogni qualvolta esso sotto diverse spoglie si è presentato, a cominciare dalla brigate rosse. L’Anpi, oggi con il cuore e con la ragione, è a Macerata e rinnova l’invito a partecipare alla manifestazione del 24 febbraio a Roma per riaffermare ora e sempre: mai più fascismi e razzismi, mai più violenza”.

PROMO BOX

mammut
IMG-20240229-WA0028
WhatsApp Image 2024-03-01 at 09.11
area mercatale capistrello
Rewilding Appennines ha appena aperto una stazione di alimentazione supplementare per grifoni a Massa d'Albe
“Donne in prima fila”, l'8 Marzo a Luco dei Marsi presentazione della Consulta delle Donne seguita da una conviviale
A Teatro con Gusto - Avezzano 2
CARMINE SILVAGNI PRESIDENTE LEONESSA VOLLEY (1)
tavoli professioni
Ada Gentile al pf
chiesa spirito santo
merlino2_cane_feb2024
Scomparsa di Cesare Macera: il Comune di Lecce nei Marsi dichiara il lutto cittadino
Corso di alfabetizzazione rivolto alle donne straniere a Trasacco, le iscrizioni sono aperte
Gli Alpini al Santuario di San Gabriele ricordano i caduti della battaglia russa di Selenyj Jar, dove caddero tanti abruzzesi
Villavallelonga in lutto per la scomparsa improvvisa del 52enne Giovanni Coccia, domani pomeriggio i funerali
Presentazione del nuovo autobus bipiano da 85 posti della TUA
Tua - Santangelo 3
Cipess, sottosegretario Morelli: "146,5 milioni di euro per investimenti in Abruzzo. Adottato il POC 2014-2020 della Regione"
Sabato sarà inaugurato ad Aielli il nuovo impianto di depurazione acque, sindaco Di Natale: "Nel ricordo di Leo Corsini, scomparso troppo presto"
Foto Carlo~2
Quasi ultimati i lavori su Via Roma ad Avezzano con percorso ciclopedonale, nuova alberatura e potenziamento della pubblica illuminazione
dott.Mario Quaglieri
1000024871

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Ferdinando Pecce
Ferdinando Pecce
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Prof
Necrologi Marsica Angela Vicaretti
Angela Vicaretti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Iva Basile
Iva Basile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Cesare Macera
Cesare Macera
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elisa Verdecchia
Elisa Verdecchia
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina