Famiglie in difficoltà, il Comune di Morino riapre i termini per la concessione di buoni spesa



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Morino – Il Comune di Morino ha ancora a disposizione dei fondi da destinare al sostengo di nuclei familiari in difficoltà economica per gli effetti derivanti dall’emergenza Covid-19 e di quelli in stato di bisogno.

I cittadini residenti nel Comune di Morino in possesso dei requisiti specificati nell’avviso (disponibile sul sito internet del Comune) possono presentare domanda per accedere ai contributi economici destinati all’acquisto di generi alimentari di prima necessità e al rimborso delle spese sostenute per le utenze domestiche di luce, gas, servizio idrico, tari e canone di locazione.

Ciascun nucleo familiare potrà presentare più domande osservando un intervallo temporale tra una richiesta e l’altra non inferiore a 30 giorni. Si tratta di un bando di tipo a “sportello” e pertanto l’erogazione dei contributi avverrà nel rispetto dell’ordine cronologico di presentazione delle domande fino ad esaurimento dei fondi. Resta inteso che verrà data precedenza ai nuclei familiari che non hanno già beneficiato del sostegno economico. Per informazioni è possibile telefonare al numero 0863.978133.