Estemporanea di pittura ‘Veronica Gaia e i luoghi della memoria’ e presentazione del libro ‘Controstoria della Medicina’, di Ferdinando Di Orio



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – L’Associazione ‘Veronica Gaia Di Orio, per la ricerca e la lotta alla depressione giovanile’ e il Gruppo Artisti ‘Marsarte’, con il patrocinio del comune di Magliano de’ Marsi presentano la seconda edizione dell’estemporanea di pittura non competitiva: ‘Veronica Gaia e i luoghi della memoria’.

L’evento avrà luogo domenica 25 luglio, a Marano dei Marsi (frazione di Magliano), in via Olga, snc, dalle 8,30 fino alle 17,00. La collettiva, curata come sempre da Francesco Subrani, contempla l’adesione di tanti, valenti artisti marsicani, conosciuti anche in campo nazionale. Alle 8,30, con esposizione delle opere, la collettiva avrà inizio: gli artisti presenti potranno avvicinarsi e creare gli elaborati (rispettando le norme anti covid).

Nel pomeriggio, dopo i saluti del sindaco di Magliano, Pasqualino De Cristofano e di Maurizio Lucci, presidente del Gruppo Artisti Marsarte, ci sarà la presentazione del libro ‘Controstoria della Medicina’, di Ferdinando Di Orio; dopodiché consegna degli attestati di partecipazione agli artisti intervenuti

. La manifestazione sarà coordinata dalla giornalista Orietta Spera.