Esplosione nella notte. Fanno saltare il bancomat, ma fuggono a mani vuote

Magliano dei Marsi – Un forte boato, avvertito anche a grande distanza, ha svegliato nel cuore della notte i residenti. Intorno all’una, tre malviventi hanno fatto saltare il bancomat del Monte dei Paschi di Siena, che si trova nei pressi del Serpentone a Magliano dei Marsi, per scardinarlo e rubare i contanti contenuti. Ma non ci sono riusciti. I ladri hanno anche rubato un’auto parcheggiata a pochi metri di distanza e l’hanno utilizzata per il colpo.

Secondo “prassi consolidata” per reati di questo genere, i malviventi utilizzano, infatti, la “staffetta”: giungono sul posto, rubano un’auto in zona da utilizzare per il colpo e poi l’abbandonano. I tre sono fuggiti a mani vuote a bordo di una BMW. Sul posto sono arrivati immediatamente i carabinieri della compagnia di Tagliacozzo agli ordini del Capitano Silvia Gobbini che stanno cercando di fare luce sulla vicenda.