Esplode una palazzina ad Avezzano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Un’abitazione è crollata nella zona sud di Avezzano a causa di un’esplosione, probabilmente generata da una fuga di gas.
I vigili del fuoco stanno lavorando per estrarre un uomo dalle macerie, secondo le prime informazioni sarebbe cosciente e in contatto con i soccorritori.
E’ stato già portato in ambulanza presso l’ospedale di Avezzano l’inquilino dell’abitazione vicina a quella crollata rimasto ferito nella deflagrazione.
Sul posto 5 ambulanze del 118 e quattro squadre dei vigili del fuoco.

Aggiornamento 

E’ stato estratto dalle macerie l’uomo rimasto coinvolto nel crollo di un’abitazione nella zona sud di Avezzano. Si tratta di R.M. di 53 anni. Ferito nell’esplosione anche un vicino di casa già trasportato in ospedale.
Rimasta incolume l’anziana madre dell’uomo che al momento dell’esplosione era sul balcone. La donna sotto shock è stata colta da un malore.

 

Foto Manuel Conti

Avezzano, esplosione palazzina, tre feriti