Emergenza Covid a Celano. Commissario Canale ai cittadini “rimanete a casa, saranno inaspriti i controlli della Polizia Locale”

Celano – Visto il continuo e progressivo aumento dei casi positivi in Città e considerate le numerose e ripetute raccomandazioni fatte per la salvaguardia della salute, le quali purtroppo non hanno portato ai risultati desiderati, si invita l’intera cittadinanza a rispettare in maniera scrupolosa le regole al fine di contenere l’avanzata del virus.

In soli sette giorni, purtroppo, c’è stato un aumento radicale di casi positivi che ha portato la Città di Celano ad essere l’unico comune abruzzese in zona rossa. Esorto i cittadini a collaborare per la tutela della salute personale e pubblica e il mio appello è rivolto soprattutto alle persone che si trovano in sorveglianza attiva, invitandole a rimanere nelle proprie abitazioni evitando contatti stretti con familiari ed estranei.

Si avverte che verranno inaspriti i controlli da parte della Polizia Locale specie al fine di evitare assembramenti nei punti ove solitamente la gente si aggrega.

I trasgressori saranno puniti in base alle norme vigenti. Si ricorda, infine, che le misure di contenimento del contagio che si applicano in zona rossa vietano ogni spostamento in entrata in uscita e all’interno del Comune, salvo comprovate esigenze di necessità, salute e lavoro.

Comunicato stampa Commissario Prefettizio del Comune di Celano Dott. Giuseppe Canale