Ecco il nuovo murales ad Aielli è dell’artista argentino Franco Fasoli tra i primi, negli anni 90, a fare street art


Aielli – È arrivato ad Aielli da Buenos Aires, Argentina, Franco Fasoli, dove è stato tra i primi, negli anni 90, a fare street art. Tecnica ed utilizzo di materiali unici, con cui riesce a creare opere particolari, sia negli effetti cromatici che nel risultato finale.

“Nel murale appena concluso ci sono i suoi nonni paterni, emigrati in tenera età, nei primi anni del XX secolo, con i loro genitori (bisnonni dell’artista). Raffigurati all’interno della loro abitazione a Buenos Aires. Il nonno tra le sue passioni, musica ed astronomia, la nonna che lo accompagna bevendo un calice di vino” lo comunica il sindaco Enzo Di Natale.

Nella finestra si scorge un cielo stellato, con le stelle (i puntini bianchi piccoli) che disegnano l’Italia e l’Argentina. I puntini bianchi più evidenti, all’interno del perimetro delle due nazioni, sono a rappresentare Chieti ( città di origine del nonno), Torino ( città di origine della nonna ) e Buenos Aires, dove i nonni morirono quando il muralista era ancora bambino.

C’è una significativa coincidenza in questa realizzazione: il nonno dell’artista si chiamava Adolfo, come la Chiesa di Aielli Stazione, Chiesa di Sant’Adolfo, situata a cento metri dal murale, particolare che Franco Fasoli non conosceva fino a ieri.
Tanta bellezza e un significato profondo per un’opera d’arte che rimarrà tra le più belle mai realizzate a Borgo Universo


Invito alla lettura

Ultim'ora

Violento impatto tra Trasacco e San Benedetto: auto si ribalta. Un automobilista è fuggito ed è ricercato

Violento impatto tra due auto lungo la strada che da Trasacco conduce a San Benedetto dei Marsi. Uno dei due mezzi, con a bordo una ragazza, si è ribaltato. Per ...


In una foto d’epoca i sopravvissuti al terremoto del 1915 pregano davanti alla Madonna del Carmine

Pescina – Una fotografia storica che, in passato, è diventata persino una cartolina. Vista con gli occhi e i sentimenti di un contemporaneo è difficile ...

Mu Lan e il drago: domenica 21 agosto a Celano per la rassegna “Castello in fiaba”

Celano – Per la rassegna “CASTELLO IN FIABA” 1 edizione, domenica 21 agosto ore 21.30, in Largo Cavalieri di Vittorio Veneto (Piazzale antistante l’ingresso principale ...

Finanziamento di 600 mila euro al Comune di Balsorano per la costruzione di un nuovo asilo nido

Balsorano – I fondi del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) fanno sentire i loro effetti anche in territorio marsicano. Da pochissimo al Comune ...

Gabry Ponte sbanca a Luco dei Marsi: tre ore no stop tra dance anni ’90 e hit del momento infiammano la folla di fans

Luco dei Marsi – Il Comitato Giubileo 2022 di Luco dei Marsi, formato dalle classi 1970-1971, fa centro, portando nella Marsica uno dei DJ più ...