Due sorelle Maria e Marina Venti donano un terreno al comune di Lecce nei Marsi in onore della SS Trinità


Lecce nei Marsi – Due sorelle native di Lecce nei Marsi, Maria e Marina Venti, ma da anni residenti a Roma hanno donato un loro terreno per far realizzare una chiesetta in onore della Santissima Trinità.

All’ingresso del paese di Lecce nei Marsi si trova un altare coperto in muratura dedicato alla Santissima Trinità usato come postazione nel mese di giugno e dove tutta la comunità va a ricevere il pellegrinaggio dei fedeli che si recano al Santuario.
Ieri pomeriggio sono partiti per Roma le rappresentanti della Santissima Trinità Lucia Zurlo e Anna Consolati  insieme al Vice Sindaco Augusto Barile al Tecnico comunale Italo Valletta ed a   Ulisse di Biase che si occuperà della realizzazione.
A breve si inizierà una raccolta fondi per la costruzione della chiesetta in onore della SS Trinità.
Il Vice Sindaco Augusto Barile: “A breve il Comune organizzerà un incontro con la comunità di Lecce per comunicare questo gesto di amore e fede seguito dall’idea di costruire tutti insieme la Chiesetta, chi con offerte e chi vuole, donando anche giornate di lavoro per la costruzione“.


Invito alla lettura

Ultim'ora

La Taranta dei Musici Abruzzesi alla conquista del mondo

di Mira Carpineta Taranta, pizzica e saltarello sono i ritmi mediterranei che risuonano nelle notti estive dell’Italia del Sud e non solo. Insieme alla musica e alle canzoni della tradizione ...


Balsorano, rimpatriata dei ragazzi del 1982 per festeggiare insieme i 40anni

Balsorano –  Si sono ritrovati tutti insieme per festeggiare i loro primi quarant’anni nel segno dell’amicizia. Una giornata di allegria e spensieratezza iniziata con la ...

Fausto Leali e Uccio De Santis arrivano a Cerchio per la festa Madonna delle Grazie

Cerchio. Sarà Fausto Leali ad esibirsi nel comune di Cerchio sabato 3 settembre 2022 e seguirà domenica 4 settembre l’ironia e le risate di Uccio ...

Paolo Di Pietro tecnico della Nazionale Paralimpica di Snowboard premiato ad Avezzano

Paolo Di Pietro, classe ’80, maestro di Snowboard e allenatore degli azzurri della squadra paralimpica, ricevuto sabato mattina nella Sala Irti di Avezzano. L’in bocca ...